NEWS DAL MONDO
MERCOLEDÌ 16 GIUGNO 2021 08:53 « Indietro
LA “MSC SPLENDIDA” NEL PORTO DI BARI. CAPIENZA AL 70%

Ieri nel porto di Bari, partita sabato da Trieste, è arrivata per la prima volta la «Msc Splendida» 1.600 cabine in 333 metri di lunghezza, la quinta nave della compagnia a riprendere il mare dopo lo stop a causa della pandemia. Farà scalo nel capoluogo pugliese ogni martedì per 14 settimane. Delle 6 Msc impiegate nel solo Mediterraneo, 4 faranno tappa in Puglia (anche Taranto) e Bari è il porto che nell’Adria - tico ospiterà il maggior numero di navi della compagnia. Su tutte è operativo il «Protocollo di salute e sicurezza» validato dal Comitato Tecnico Scientifico, «che ha permesso di ospitare, da agosto 2020 ad oggi, decine di migliaia di passeggeri in piena sicurezza», spiega il direttore commerciale Luca Valentini. Il primo approdo della nave a Bari è stato salutato con la tradizionale cerimonia di «maiden call», alla presenza del comandante Michele Di Mauro e dei rappresentanti delle istituzioni locali, tra cui il prof. Ugo Patroni Griffi, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale, che ha posto l’accento sui lavori di potenziamento della stazione marittima barese «per poter accogliere al meglio le crociere. Ci sono ancora altre novità che ci attendono e che saranno operative l’anno prossimo con una nuova stazione proprio su questa banchina» La Msc Splendida, nel suo navigare tra le due sponde dell’Adriatico farà scalo a Corfù (Grecia), Spalato in Croazia, Trieste, Ancona, Ragusa (Croazia). Dopo il 3 luglio Spalato sarà sostituita da Cattaro (Montenegro). Bari diventa così una tappa cruciale negli itinerari della Compagnia e porto di imbarco per i passeggeri di Msc Splendida, Msc Orchestra (la domenica) e da fine giugno anche di Msc Magnifica (ogni lunedì). A queste navi si aggiunge Msc Seaside che propone per la prima volta in assoluto lo scalo a Taranto.


infotel: 080.5237410