NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 07 MAGGIO 2021 18:11 « Indietro
DAL 10 MAGGIO LA PUGLIA TORNA IN ZONA GIALLA

La Puglia, dopo quasi due mesi tra il rosso e l’arancione, tornerà a colorarsi di giallo.

Questo accadrà a partire da lunedì 10 maggio.

Cittadini e soprattutto ristoratori possono prepararsi a ripartire con le dovute norme anticovid.

Ecco alcune regole fondamentali:

Spostamenti

Gli spostamenti, nel rispetto del coprifuoco, sono liberi. Non serve autocertificazione nemmeno per passare da una regione gialla all’altra. Cambiano le regole per le visite private fino al 15 giugno nelle regioni gialle. Potranno raggiungere un’altra abitazione privata quattro persone, che potranno portare con sé figli minori, di età anche superiore ai 14 anni. Questi spostamenti possono avvenire anche tra regioni gialle differenti e non importa se il viaggio comporti l’attraversamento di una regione arancione o rossa.

In zona arancione, si può uscire dal comune, se ha fino a 5.000 abitanti, e spostarsi di 30 km senza però recarsi in un capoluogo. Le visite private potranno avvenire entro i limiti del comune. Sono invece vietate in zona rossa. Sì all’accesso alle seconde case, anche se si trovano in zona arancione o rossa, ma solo se non abitate e se ci si sposta solo in compagnia del nucleo familiare convivente.

Bar e ristoranti

In zona gialla nuovi criteri di riapertura per bar e ristoranti che potranno ospitare clienti a pranzo e a cena purché all’aperto. Si potrà stare soltanto seduti al tavolo, massimo quattro persone, a meno che non si tratti di conviventi. La distanza è fissata a un metro. Dal primo giugno, soltanto in zona gialla, i ristoranti potranno restare aperti anche al chiuso dalle 5 alle 18. Si potrà stare soltanto seduti al tavolo, massimo quattro persone, a meno che non si tratti di conviventi. Ai bar è consentito il servizio ai tavoli all’aperto e anche al banco solo “in presenza di strutture che consentano la consumazione all’aperto”.

Altrimenti, solo servizio ai tavoli e asporto, ammesso fino alle 18.

All’interno dei bar bisogna rimanere il tempo strettamente necessario.


infotel: 080.5237410