NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 09 APRILE 2021 10:18 « Indietro
BARI RICORDA LA TERRIFICANTE ESPLOSIONE DELLA NAVE HENDERSON DI 76 ANNI FA

Il 9 Aprile del 1945, poco prima di mezzogiorno, Bari e la popolazione della città vecchia furono scosse dalla terrificante esplosione del piroscafo americano Charles Henderson che saltò in aria nel corso delle operazioni di svuotamento delle stive cariche di un ingente materiale bellico. Il forte boato mandò finestre in frantumi e una pioggia di nafta che invase le strade e i tetti delle case piu’ vicine al porto. Una colonna intensa di fumo nero oscuro che copri’ tutta l’aerea portuale. Addirittura in piazza San Pietro l’immagine fu infernale con una parte della tolda della nave e numerosi pezzi di ferro che colpirono l’ospedale consorziale devastandolo. I residenti di barivecchia, tutti in preda al panico, cercarono una via di fuga allontanandosi, mentre le donne alquanto agitate si misero alla ricerca di mariti e figli che erano impegnati a lavorare sulle navi. Il bilancio delle vittime fu impressionante: una intera categoria di lavoratori portuali, piu’ di 300, l’intero equipaggio della nave costituito da oltre 50 militari e migliaia di feriti riempirono gli ospedali ed i centri di pronto soccorso.


infotel: 080.5237410