NEWS DAL MONDO
MARTEDÌ 16 MARZO 2021 11:39 « Indietro
CARBONARA RICORDA GIUSEPPE MIZZI, VITTIMA INNOCENTE DI MAFIA

Sono passati 10 anni da quel tragico 16 marzo del 2011, quando a Carbonara di Bari il giovane Giuseppe Mizzi fu vittima innocente di un commando mafioso, che lo scambiò per uno spacciatore del clan rivale mentre rientrava a casa dopo il lavoro. Questa mattina a Carbonara, in via Venezia la cerimonia con una deposizione di una corona di fiori da parte del sindaco Antonio Decaro.


infotel: 080.5237410