NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 05 FEBBRAIO 2021 17:56 « Indietro
VIAGGIO NEGLI STABILIMENTI INDUSTRIALI ABBANDONATI DI BARI: DEGRADO ALLO STATO BRADO

In un giorno qualunque abbiamo deciso di occuparci di alcune delle tante aziende abbandonate di Bari.

Dalla Zona Industriale al Lungomare Di Cagno Abbrescia.

Alcune di queste sono occupate, abusivamente, da chi manca un tetto da cui proteggersi dal freddo e dalle piogge.

Molte, invece, sono in pericolo di crollo e, nonostante la seria problematica, vengono utilizzate, negli orari serali, da prostitute ed eventuali clienti.

All’interno e all’esterno delle strutture abbandonate anche i vandali hanno fatto irruzione: degrado e abbandono.

Saracinesche, infissi e tutto quello che riguarda materiale ferroso, completamente divelto, probabilmente, rubato e successivamente venduto.

Vetri rotti, rifiuti di ogni genere depositati ovunque e segnaletica stradale divelta e mai più ripristinata.

Per non parlare delle strade, di competenze presumibilmente comunale, completamente deformate per causa dei numerosi mezzi pesanti che ogni giorno circolano sulla sede stradale.

Poi, per ultimo e non meno importante per la bellezza del territorio è, appunto, il verde urbano il quale non ha alcun tipo di manutenzione.

Insomma, la periferia di Bari è dimenticata da tutti.

Ma, se noi cittadini fossimo più rispettosi e puliti con l’ambiente, tutto questo esisterebbe?




infotel: 080.5237410