NEWS DAL MONDO
LUNEDÌ 05 NOVEMBRE 2012 18:46 « Indietro
IL CANE BALU PROTAGONISTA DI SIMULAZIONE SOCCORSO IN MARE
A maggio scorso salvò un atleta di Triathlon, colto da malore al largo della spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari. Oggi è il punto di riferimento per il salvataggio in mare nel capoluogo pugliese. Parliamo di Balù, cane di razza terranova di 4 anni, balzato all’onore delle cronache per le sue capacità di salvataggio. Una peculiarità acquisita grazie alla pazienza ed alla professionalità del suo istruttore Roberto D’Amato, responsabile per la Puglia della scuola italiana Salvataggio. Il comune di Bari il 12 giugno scorso ha consegnato a Balù una medaglia con lo stemma della città, in segno di riconoscimento per il lavoro svolto. Lavoro incrementato oggi grazie ad una collaborazione con l’O.E.R., ente Morale Operatori Emergenza Radio di Bari. Nella mattinata di domenica O.E.R. e Balù con il suo istruttore, hanno simulato un salvataggio in mare, attirando l’attenzione dei baresi sul lungomare Nazario Sauro. Per circa un’ora gli operatori sanitari e l’eroe a quattro zampe hanno effettuato tutte le manovre di un soccorso marittimo. Balù è capace di portare in salvo il soccorritore ed un naufrago ma anche di trainare un pattino. Per queste sue capacità lui ed il suo istruttore Roberto D’Amato sono stati invitati nella trasmissione di Rete 4 “Survivor”. SEGUICI SU YOUTUBE http://youtu.be/2Sct7IFJjyQ

infotel: 080.5237410