NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 27 MAGGIO 2011 18:20 « Indietro
PROGETTO "WE STUDENTS": I RAGAZZI DELLE SCUOLE SUPERIORI FANNO IMPRESA
I giovani fanno più fatica a trovare lavoro e per questo sperimentare l’imprenditorialità già sui banchi di scuola è una palestra formativa importante. Nell’ambito del progetto “WE Students” (We, Entrepreneurs Students), che vede numerosi patrocini tra i quali Unione Europea, Ministero del Lavoro e Regione Puglia, diversi istituti scolastici pugliesi si sono sfidati a suon di idee imprenditoriali. In mattinata i ragazzi hanno potuto presentare al pubblico le proprie iniziative in una fiera all’aperto allestita sulla Muraglia di Bari, nei pressi del Fortino Sant’Antonio. I tre giudici, Sergio Ventricelli, Ettore Chiurazzi e Giancarlo Visitilli, hanno potuto così valutare le idee e decidere il vincitore che è stato successivamente premiato nel corso di una cerimonia che si è tenuta presso la Camera di Commercio di Bari. Il premio è stato assegnato all’impresa “New World JA” dell’istituto IPSS Rosa Luxemburg di Acquaviva delle Fonti, che realizza abiti double-face, in grado di trasformarsi per diverse occasioni e proposti insieme a un kit di accessori. Seconda classificata l'impresa “Remember” del Progetto di istruzione e formazione professionale Operatore amministrativo segretariale dell'Associazione Unisco e dell'ITCS Piero Calamandrei di Bari, che crea prodotti con l'utilizzo della tecnica del punto croce. Le altre idee hanno riguardato diversi ambiti, dalle lavorazioni artigianali ai prodotti informatici, come le spiritose chiavette usb realizzate con materiali di riciclo. I due progetti vincitori rappresenteranno la Puglia alla finale nazionale di Junior Achievement, che quest’anno si svolgerà a Lecce dal 15 al 17 giugno. VAI ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA http://www.lucaturi.it/galleria/westudent/

infotel: 080.5237410