NEWS DAL MONDO
GIOVEDÌ 07 LUGLIO 2022 11:58 « Indietro
BARI: GEORGIANO AMMANETTATO DALLA POLIZIA DI STATO PER FURTO

Domenica scorsa personale della Squadra Mobile della Questura di Bari hanno tratto in arresto T.T., cittadino georgiano 35enne, in quanto presunto responsabile del reato di rapina impropria, consumato in danno di due esercizi commerciali ubicati nel centro cittadino.

Alle ore 17.00 circa di domenica pomeriggio, un addetto alla vigilanza, in servizio presso una nota rivendita di capi d’abbigliamento, ha chiamato il 113, riferendo al personale di Polizia in ascolto, di essere all’inseguimento di un uomo che, poco prima, aveva trafugato della merce dagli espositori del negozio.

Lo stesso poi, è riuscito a dare precise informazioni alla centrale della Polizia di Stato circa i movimenti dell’individuo, nonostante lo stesso avesse minacciato ed aggredito.

Gli equipaggi dei “Falchi” della Squadra Mobile sono riusciti a rintracciare e bloccare l’uomo, rivelatosi essere un cittadino georgiano, incensurato, giunto in Italia da poco più di un mese.

Sulla base dei primi accertamenti compiuti a carico dell’uomo, sono emersi gravi indizi di colpevolezza per il reato di rapina impropria in danno di due distinti esercizi commerciali in quanto, a seguito di perquisizione personale, il giovane è stato trovato in possesso anche di altri capi d’abbigliamento, trafugati da un altro negozio del centro cittadino, occultati all’interno di una busta dotata di schermature metalliche, in grado di inibire i sensori antitaccheggio comunemente utilizzati nei centri commerciali.

Al termine degli atti di rito, l’uomo è stato condotto in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


infotel: 080.5237410