NEWS DAL MONDO
SABATO 03 APRILE 2021 09:14 « Indietro
BARI: CONFESSA LA 17ENNE INTERROGATA IN QUESTURA. HA UCCISO PER DIFENDERSI

È una minore la responsabile dell’accoltellamento mortale di Giuseppe De Mattia avvenuta nel quartiere Libertà la sera del 1° aprile.

La vittima, 45enne, avrebbe voluto uccidere la 17enne con sua madre dopo una discussione scoppiata legata a questioni ereditarie.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti, l'uomo aveva con sé un coltello, con il quale ha colpito al volto la minore che era insieme alla madre.

La donna si è quindi scagliata contro di lui per difendere la figlia e il coltello è caduto a terra.

Ad afferrarlo è stata la diciassettenne, che ha quindi colpito De Mattia. L'uomo è stato trasportato al Policlinico, dove è morto durante la notte. La minore è indagata per omicidio ma non è stata sottoposta a misura cautelare.


infotel: 080.5237410