NEWS DAL MONDO
MERCOLEDÌ 03 FEBBRAIO 2021 20:15 « Indietro
BARI-CAVESE 1-1: ENNESIMO PASSO FALSO DEI BIANCOROSSI

Un pari che ha il sapore di un passo falso nell’ambito della sempre più difficile rincorsa verso la vetta saldamente occupata dalla capolista Ternana: il Bari ha pareggiato al San Nicola per 1-1 contro la Cavese (fanalino del girone) al termine di una partita nella quale i pugliesi non hanno brillato né per organizzazione di gioco né per determinazione. Auteri, molto criticato dai tifosi nei giorni post ko con il Teramo, ha l’attenuante di aver perso prima della partita il cannoniere Antenucci (out per un risentimento muscolare), mentre non ha potuto contare sullo squalificato Semenzato e sugli infortunati Cianci e Andreoni.

L’avvio è stato di marca barese e al 18' De Risio ha colpito la traversa con una botta dal limite dell’area, mentre con il passare dei minuti la supremazia territoriale si è consolidata insieme alle conclusioni di Ciofani e Maita. Al 44' i campani, però, sfruttando una ripartenza, sono passati in vantaggio con un eurogol dell’argentino Bubas su lancio di Matera.

Nella ripresa l’undici di Auteri ha provato un forcing poco lucido e solo al 28' D’Ursi ha siglato l’1-1 con una deviazione di testa su cross di Sarzi Puttini. Al 41' Candellone ha avuto la palla per il 2-1 ma ha stoppato grossolanamente un buon pallone a pochi passi dalla porta della Cavese. Al 90', infine, i campani hanno sfiorato il colpaccio con una punizione di Scoppa dal limite, finita sulla traversa. Alla gara ha assistito dalle tribune anche il sindaco Antonio Decaro, appassionato tifoso biancorosso. 


infotel: 080.5237410