NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 15 GENNAIO 2021 09:21 « Indietro
BARI: VIOLANO LE PRESCRIZIONI IMPOSTE DALLA MAGISTRATURA. IN CELLA PARISI E DE FANO

Dopo le misure eseguite dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bari, nel dicembre scorso, nell’ambito della operazione nominata “Rewind”,alcuni dei destinatari delle misure cautelari furono messi agli arresti domiciliari.

Proprio perchè hanno violato alcune restrizioni, sono stati condotti in cella.

Si tratta quindi di Parisi Radames, 36enne, detto “Mames” (parente del boss barese Savino) e De Fano Antonio, anch'esso 36enne, detto “Ciccigomma”. Nei confronti dei due è stata accertata la violazione delle prescrizioni imposte dalle misure cautelari conseguenti alle operazioni di servizio, condotte da Polizia e Carabinieri il 07.10.2019 ed il 02.12.2019 e con le quali era stato inferto un duro colpo ai clan Parisi e Palermiti.

Il GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, concordando con le risultanze investigative prodotte dai Carabinieri, ha ora ripristinato la misura cautelare inframuraria, in luogo di quella domestica, nei confronti dei due soggetti, i quali sono stati tradotti presso la casa circondariale del capoluogo pugliese.


infotel: 080.5237410