NEWS DAL MONDO
LUNEDÌ 11 GENNAIO 2021 03:14 « Indietro
BARI: LA PROTESTA DELLA UIL SCUOLA DAVANTI ALLA REGIONE PUGLIA

Un sessantina di docenti ha partecipato alla manifestazione di protesta organizzata dal sindacato Uil Scuola Puglia davanti alla sede della Regione Puglia, per chiedere che la Regione riveda l’ordinanza con la quale è stata disposta la didattica digitale integrata per tutte le scuole, eccetto la possibilità per le famiglie degli alunni del primo ciclo di chiedere la frequenza in presenza. «Chiediamo al tavolo regionale una settimana di precauzione con tutti gli studenti in didattica a distanza - spiega il segretario regionale Gianni Verga - . Se c'è pericolo di contagi, lo si dica con un provvedimento come hanno fatto altre Regioni, ma la scelta non può essere delegata alle famiglie. Il nostro obiettivo è tornare tutti in presenza ma in sicurezza, con presidi sanitari nelle scuole, potenziamento dei trasporti e vaccini, altrimenti tutti in dad, perché la ddi è ingestibile».


infotel: 080.5237410