NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 18 DICEMBRE 2020 12:54 « Indietro
BOZZA DELLE NUOVE REGOLE PER LE FESTIVITA' NATALIZIE

Questa è una bozza del nuovo Decreto che, tra oggi e domani, dovrebbe essere firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Intanto a Bari le Forze dell'Ordine presidiano i luoghi dove spesso si creano assembramenti.

Dal 21 al 23 dicembre è vietato uscire dalla Regione di residenza tranne se per lavoro, salute o necessità.

I negozi, compresi ristoranti e bar possono rimanere aperti fino alle 18; mentre per parrucchieri e barbieri non ci sono limiti di orari.

Rimane il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino.

Dal 24 al 27 dicembre tutti i negozi, compresi ristoranti e bar sono chiusi.

Possono rimanere aperti fino alle 18 i negozi di generi alimentari. farmacie, tabacchi, edicole e librerie.

Sono vietati tutti gli spostamenti tra comuni tranne per chi deve raggiungere i genitori.

Vi descriviamo un esempio: la famiglia "XY" può raggiungere i genitori di "X" o di "Y".

Si può uscire di casa per raggiungere la propria parrocchia e per svolgere attività sportiva.

Inoltre, si è autorizzati ad uscire di casa per assistere una persona non autosufficente.

Dal 28 al 30 dicembre si ritorna al DPCM valido dal 4 dicembre al 15 gennaio 2021.

Dal 31 dicembre 2020 al 03 gennaio 2021 ci sarà lokdown totale.

Si esce di casa con autocertificazione e solo per motivi di lavoro, salute o necessità.

Sono garantiti e quindi aperti esercizi di alimentari, farmacie, tabacchi, edicole e librerie.

Dal 04 gennaio al 06 gennaio si ritorna al DPCM valido dal 4 dicembre al 15 gennaio 2021

Per chi viola le restrizioni emanate dal Governo rischia sanzioni da 400 a 1000 euro. 


infotel: 080.5237410