NEWS DAL MONDO
SABATO 12 SETTEMBRE 2020 12:28 « Indietro
VENTENNE DECEDUTO DOPO ESSERE STATO ACCOLTELLATO A BITETTO. LA CAUSA: RELAZIONE SENTIMENTALE

Il 26enne, Brescia Nicola, è deceduto, durante la notte dopo essere stato accoltellato da un coetaneo a Bitetto, nel barese.

Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che Brescia abbia avuto una relazione sentimentale con la ex fidanzata del killer. Quest’ultimo, intorno le 3.30 della notte scorsa, si è recato all’abitazione di Brescia convincendo la vittima ad incontrarsi con lui in via San Biagio.

A quel punto ha estratto un coltello e lo ha colpito più volte fino alla morte.

Durante la collutazione, il padre di Brescia e la nuova fidanzata, hanno soccorso Nicola procurandosi anch’essi delle ferite.

Il reo, P. G. pregiudicato del posto, dopo l’agguato, ha raggiunto la caserma dei Carabinieri consegnandosi.

Al momento, l’arma del delitto è introvabile e i feriti sono ricoverati in prognosi riservata.

Sul posto i Carabinieri indagano su quanto accaduto.


infotel: 080.5237410