NEWS DAL MONDO
LUNEDÌ 18 MAGGIO 2020 20:11 « Indietro
FASE 2: SI RIPRENDE ANCHE IN ALBANIA. UN IMPRENDITORE RIPARTE CON UN’ATTIVITA’ NUOVA DI ZECCA

Come in Italia oggi, anche in Albania si riparte. Saracinesche alzate per uffici, negozi, bar e ristoranti.  E qualche imprenditore locale prova a “sfidare” il momento difficile post Coronavirus aprendo un’attività nuova di zecca. Nel Paese delle Aquile si prova a tornare alla normalità nonostante i mesi difficili che questo popolo ha vissuto con il terremoto prima e la pandemia dopo. Nonostante questo, il popolo albanese non ha mai smesso di combattere provando persino a rispondere alle richieste d’aiuto del nostro Paese in piena emergenza sanitaria. E c’è chi ha deciso di affrontare la stagione estiva inaugurando un nuovo locale pronto ad accogliere albanesi, stranieri e turisti. Lui è Ervin Qehajaj ristoratore albanese, da anni impegnato insieme a suo zio Adil Beqiraj, nella gestione di un ristorante e di un albergo nel centro di Durazzo. Cosa li ha spinti ad aprire una nuova attività commerciale proprio adesso? Il desiderio di riprendere a dare linfa all’economia locale e a dimostrare che nonostante la pandemia si può e si deve tornare a vivere, a lavorare senza paura. La nuova attività, inaugurata oggi, offre ampi spazi all’aperto per godersi, in piena sicurezza un caffè, un pranzo o una cena o una giornata al mare. Una struttura pensata anche per i più piccoli con un’area giochi. “Proviamo a ripartire oggi – afferma Ervin Qehajaj – dopo lunghi giorni chiusi in casa tra la paura e la speranza. Il nostro desiderio è di vivere un’estate all’insegna della serenità, pronti a ripartire per dare ossigeno alla nostra economia. Speriamo di rivedere presto i nostri clienti, ma soprattutto amici italiani, che come ogni anno trascorrono qui le loro vacanze.”


infotel: 080.5237410