NEWS DAL MONDO
LUNEDÌ 04 MAGGIO 2020 12:24 « Indietro
VALENZANO: CODE ALL’INGRESSO DELL’UFFICIO POSTALE. RITIRARE LA PENSIONE E’ UN’IMPRESA

Il fenomeno assembramenti fuori gli uffici postali non cenna a scomparire, ma questa volta non è l’unico problema da risolvere. Quello in questione è l’ufficio postale sito in Largo Marconi a Valenzano. La gente è in coda sin dalle ore 5:00 di questa mattina, per assicurarsi di ritirare uno dei 100 biglietti che la Posta mette a disposizione per regolare il flusso di persone che si recano, all’inizio di ogni mese, a ritirare la pensione. Come preannunciato, la lunga coda di anziani in attesa all’ingresso dell’ufficio non è più il problema principale: una signora in fila ci ha spiegato che da giorni prova a ritirare la sua pensione ma senza nessun risultato. Infatti, il numero massimo di persone che può usufruire dell’operazione ritiro pensione in una giornata è di 100 pensionati. Dunque- spiega la signora- chi arriva in posta alle 7:30 ormai è in ritardo, i biglietti sono già finiti da un pezzo. E’ da giovedì che cerco di ritirare la mia pensione, ma senza nessun risultato. C’è da considerare poi – aggiunge la signora- che molti, usano ritirare il biglietto ed allontanarsi a fare altre faccende in attesa che arrivi il proprio turno, poi tornano in posta ed il loro numero è già stato chiamato e così si toglie, a sempre più persone, la possibilità di ritirare la pensione, sprecando i pochi biglietti a disposizione ed ancora una volta toro a casa senza soldi in tasca. 


infotel: 080.5237410