MERCOLEDÌ 15 GENNAIO 2020 10:33 « Indietro
BARI: 2 CITTADINE NIGERIANE DENUNCIATE PER RICETTAZIONE E TRUFFA. COMPRAVANO CON CARTA DI CREDITO CLONATA

La Polizia Ferroviaria di Bari ha ricevuto una segnalazione da parte del personale del Gruppo F.S. di Trenitalia Protezione Aziendale, riguardo l’acquisto di due biglietti per il treno Freccia Argento 8326 (Lecce-Roma) del 13/01/2020, per il viaggio da Brindisi a Roma e due biglietti per il treno Freccia Argento 8323 (Roma- Lecce) del 14/01/2020, per il viaggio Roma-Brindisi, tramite l’utilizzo di una carta di credito clonata. Raccolte tutte le informazioni, gli agenti si sono attivati per sviluppare accertamenti riguardo il caso. Arrivato il Freccia Argento 8326 nella stazione di Bari, gli agenti hanno individuato i sospettati, identificandoli in 2 cittadine nigeriane, di 27 e 24 anni, domiciliate nella provincia di Brindisi. Le due donne sono state trovate in possesso dei 4 biglietti, acquistati con carta di credito clonata, che sono stati sequestrati. Al termine dell’attività, le donne sono state indagate per i reati di ricettazione, truffa e utilizzo indebito di carte di credito.


infotel: 080.5237410