VENERDÌ 27 SETTEMBRE 2019 18:03 « Indietro
ALTAMURA: SEQUESTRATI 10.000 LITRI DI GASOLIO DALLA GDF

Continuano i controlli della guardia di finanza finalizzati al contrasto del contrabbando di prodotti Sequestrati 10.000 litri di gasolio agricolo, 2 serbatoi fuori terra, 2 impianti di erogazione e denunciato un cittadino di Altamura. E’ il bilancio di un’operazione messa a segno a seguito di un controllo in una società con sede ad Altamura dedita al “trasporto di merci su strada”. All’interno i finanzieri del I Gruppo hanno rinvenuto 2 impianti di erogazione di carburante composti da 2 cisterne - di capacità complessiva di 8.000 litri, con sistema di pompaggio e munite di conta litri e pistole erogatrici - contenenti gasolio avente colorazione “verde alzarina” (dovuta al tracciante denaturante utilizzato per distinguere il gasolio agevolato per agricoltura e pesca da quello destinato all’autotrazione). I militari operanti hanno, quindi, richiesto la documentazione amministrativo-contabile al titolare dell’impresa il quale, però, non è stato in grado di giustificare la disponibilità del carburante utilizzato dalla società per l’autotrazione. Riscontrata l’illecita provenienza del gasolio i finanzieri hanno denunciato il titolare della società. L’accusa: sottrazione all’accertamento o al pagamento dell’accisa sui prodotti energetici (sanzionato con la reclusione fino a 3 anni) e di ricettazione (punito con la reclusione fino a 8 anni), nonché al sequestro di 8.000 litri di gasolio agricolo, che sono stati affidati in giudiziale custodia alla parte. Complessivamente, dall’inizio dell’anno, sono oltre 34.200 i litri di gasolio di contrabbando sequestrati dalle Fiamme Gialle di Altamura per un valore commerciale di oltre 37.600 euro e sono 8 persone denunciate, ritenute responsabili dei traffici illeciti.


infotel: 080.5237410