MERCOLEDÌ 13 MARZO 2019 10:09 « Indietro
LA FAMIGLIA: DAL PASSATO AD OGGI NELLA NOSTRA SOCIETA’

“La famiglia: specchio della società e riflesso dei tempi”. E’ il titolo del convegno che si è svolto ieri a Bari nell’aula “G. Contento” del Dipartimento di Giurisprudenza dell’università di Bari. Ad introdurre i lavori, la dottoressa Benedetta Sasanelli, presidente del CIF comunale di Bari. Presenti tra i relatori, monsignor Franco Lanzolla; Marileda Maggi (che ha moderato l’incontro); l’avvocato Micaela Labriola e la dottoressa Anna De Vanna.

“Oggi il concetto di famiglia è ben diverso da quello inteso dai nostri nonni, bisnonni e generazioni passate – ha spiegato la dottoressa Sasanelli -  un tempo era un nucleo composto da padre, madre e figli che insieme, giorno dopo giorno, si impegnavano a vivere rispettando valori e affetti trasmessi di generazione in generazione. Ma partiamo da una semplice domanda sulla quale invito tutti a riflettere. Cos'è la famiglia? La domanda è banale –ha aggiunto la dottoressa Sasanelli - ma la risposta è tutt'altro che semplice. Di norma, è un gruppo di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità o adozione, che vivono sotto lo stesso tetto e condividono ciò che serve al loro sostentamento. Ma la famiglia è in primo luogo una comunità di affetti: un microcosmo, fondato sulla comune responsabilità di dare, ricevere e donare che garantisce ai suoi membri protezione e solidarietà e nella quale i figli hanno modo di costruire ed esprimere la loro identità e la loro personalità. Nel tempo il concetto di famiglia è cambiato, si è evoluto fino ad arrivare ai nostri giorni con tutte le novità legate all’identità di padre e di madre che sconvolgono ma al tempo stesso la società ci impone di conoscere e accettare”. 


infotel: 080.5237410