DOMENICA 10 FEBBRAIO 2019 10:32 « Indietro
ORSARA DI PUGLIA: BIMBO DI 9 ANNI MUORE STRANGOLATO DA UN LACCIO MENTRE GIOCAVA

Un bambino di 9 anni è morto sabato pomeriggio in un magazzino della casa di campagna dove abitava con la sua famiglia a Orsara di Puglia, in provincia di Foggia. Secondo una prima ricostruzione il bimbo è rimasto incastrato con il collo tra le corde che servono per chiudere i sacchi di materiale di scarto della molitura delle olive: un laccio si sarebbe improvvisamente stretto al collo togliendogli il respiro. Il ragazzino si trovava all’interno del box in un’abitazione che si trova nella periferia del piccolo borgo dei Monti Dauni. Nonostante i tentavi di rianimazione dei sanitari del 118 il piccolo non ce l'ha fatta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Foggia che indagano sull'accaduto e i militari della sezione investigazioni scientifiche. Dai primi accertamenti si tratterebbe di un incidente domestico.

 


infotel: 080.5237410