NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 14 SETTEMBRE 2018 11:26 « Indietro
ARRESTATO UN 40ENNE INCENSURATO DOPO AVER ACCOLTELLATO IL COGNATO INTERVENUTO PER SEDARE UNA LITE

Ieri mattina, a Bari, i poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti a seguito di una lite in famiglia ed hanno tratto in arresto un 40enne incensurato che, dopo aver litigato con la moglie, una 35enne barese, ha accoltellato all'addome il fratello della donna, un uomo di 44 anni intervenuto per difenderla, edha danneggiato l’auto con cui era giunto sul posto.

Fermato dagli agenti, il 40enne è stato tratto in arresto per lesioni personali aggravate e danneggiamento ed è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso l’abitazione dei suoi genitori, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.Il coltello utilizzato durante l’aggressione è stato sequestrato.

L’uomo è stato anche denunciato per maltrattamenti in famiglia.


infotel: 080.5237410