NEWS DAL MONDO
MERCOLEDÌ 16 MAGGIO 2018 10:43 « Indietro
CICCIO E TORE TROVATI MORTI A GRAVINA: LA DIFESA CHIEDE NUOVE INDAGINI

Il piccolo cancello grigio della «Casa delle cento stanze» si è riaperto tristemente ieri pomeriggio. Nell’edificio abbandonato di Gravina in Puglia dove 10 anni fa furono ritrovati i cadaveri di Francesco e Salvatore Pappalardi, 13 e 11 anni, sono entrati avvocati e consulenti del padre dei fratellini. Un sopralluogo alla ricerca di tracce utili per chiedere alla magistratura di riaprire il caso. Telecamera e macchina fotografica. Persino un drone. Al lavoro il generale Luciano Garofano, ex comandante dei carabinieri del Ris e la sua squadra. Il noto investigatore è consulente di Pappalardi. Il sopralluogo è una tappa di un percorso più ampio rappresentato da indagini difensive.


infotel: 080.5237410