MARTEDÌ 27 MARZO 2018 10:43 « Indietro
CONCERTO "FUORI MODA" ALL'ISTITUTO CIRILLO DI BARI PER SUPERARE LA BARRIERA DEL DOLORE DELLA SHOAH

L’istituto ha scelto quest’anno di dedicare il proprio impegno etico e culturale alla riflessione sull’arte intesa come spazio di libertà e coraggiosa alternativa a un presente di dolore, attraverso lo studio della musica composta nei campi di concentramento e vivificata da 30 anni di preziose e infaticabili ricerche.

Se la cultura oggi dominante si impegna a rimuovere e a negare il dolore del mondo, l'Istituto “Cirillo” di Bari sceglie di essere “fuori moda”. E' pensare di superare la barriera del dolore, attraversandolo con le note ritrovate in un passato di orrore e di disperazione, che uomini, donne e bambini ridotti a fantasmi nei lager nazisti hanno affidato a spartiti, manoscritti improvvisati, fortunosamente sottratti alla distruzione e al silenzio.

Le note scampate alla Shoah riaffiorano grazie al viaggio della memoria compiuto dai nostri studenti i quali, guidati dai loro insegnanti, si sono lungamente dedicati allo studio di materiali appartenuti a uomini vissuti durante uno dei più tragici periodi della storia.




infotel: 080.5237410