NEWS DAL MONDO
MARTEDÌ 24 OTTOBRE 2017 12:58 « Indietro
PARCHEGGIARE SENZA STRESS IN CITTA NASCE A BARI LAPP GRATUITA BEE-P"

Bari lancia in tutt’Italia il modo più semplice per trovare parcheggio e condividerlo!

E’ stato presentato questa mattina nella sala giunta del Comune di Bari il progetto “Bee-P”. Un’idea assolutamente innovativa che parte dal capoluogo pugliese per ridurre i tempi stressanti nella ricerca di un parcheggio.

Si tratta, in particolare, della prima community che, attraverso un’app mobile, totalmente ad uso gratuito, permette di conoscere la disponibilità di parcheggio in aree pubbliche urbane, mettendo in contatto i conducenti che cercano un posto auto con quelli che stanno per lasciarlo libero, facilitando la ricerca in ogni strada della città. L’app, mediante il sistema di geolocalizzazione, è utilizzabile in tutto il territorio nazionale.

“Bee-P” nasce da un’idea dell’associazione barese “Genitori in Campo” presieduta dall’avvocato Valentina Porzia che, per la realizzazione, si è avvalso delle competenze tecnico-professionali della società grafica barese “L’ink” di Danilo Lorusso e del realizzatore del software Michele Bottalico.

Alla conferenza stampa di presentazione ha preso parte l’assessore all’innovazione Angelo Tomasicchio, la presidente dell’associazione “Genitori in Campo” Valentina Porzia e il responsabile della società “L’Ink” Danilo Lorusso.

“Per la prima volta abbiamo deciso di occuparci di una tematica differente da quelle che generalmente l’associazione ‘Genitori in Campo’ porta avanti – spiega l’avvocato Valentina Porzia – spinti dall’entusiasmo e dalle capacità innovative di un nostro socio. L’idea di creare un’app utile per la riduzione delle emissioni di co2 senza dubbio contribuirà a migliorare la qualità dell’aria in città senza discostarci dagli scopi sociali che da sempre perseguiamo”.

“Il nome ‘Bee-P’ non nasce a caso – spiega Danilo Lorusso – riprende, infatti, il suono prodotto dai clacson dei veicoli. Scomponendo, però, la parola vediamo che bee in inglese significa Ape. P, invece, solitamente indica la presenza di un parcheggio. Dunque, l’app funziona in modo semplice: gli automobilisti che stanno per lasciare un posto auto lo comunicano ad altri come le api suggeriscono l’esatta ubicazione di una fonte di cibo”. 


infotel: 080.5237410