NEWS DAL MONDO
VENERDÌ 17 MARZO 2017 10:55 « Indietro
BARI:PUNTA PEROTTI, LO STATO CHIEDE 46 MILIONI

Abbattimento Punta Perotti, lo Stato chiede 46 milioni al Comune. Palazzo di Città: "Faremo ricorso"
Lo Stato chiede al Comune di Bari  i 46 milioni di euro versati per risarcire i costruttori Mabar e Sudfondi dell'abbattimento del complesso edilizio di Punta Perotti, dopo la sentenza a loro favorevole emessa dalla Corte Europea per i Diritti dell'Uomo. Palazzo di Città annuncia battaglia e l'intenzione di fare ricorso come deliberato dalla Giunta comunale alcuni giorni fa. Nel documento si legge che la scelta è stata presa poiché "il Sindaco ha riscontrato la suindicata nota contestando il diritto dello Stato Italiano all'esercizio della rivalsa, non essendo imputabile al Comune di Bari alcun episodio di violazione delle disposizioni della Convenzione per la salvaguardia dei diritti e delle libertà fondamentali". La sentenza della Corte Europea era stata notificata al Comune da parte del Ministero dell'Economia il 15 maggio 2016. L'otot febrbraio scorso, invece, la Presidenza del Consiglio dei MInistri aveva sollecitato nuovamente il Comune a liquidare la somma. Palazzo di Città, nel procedimento legale, sarà difeso dagli avvocato Sebastiano Matassa, Giorgio Costantino e Biancalaura Capruzzi.

 

Potrebbe interessarti: http://www.baritoday.it/cronaca/punta-perotti-risarcimento-stato-comune-causa..html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190


infotel: 080.5237410