NEWS DAL MONDO
MERCOLEDÌ 01 FEBBRAIO 2017 17:29 « Indietro
VISITA DEL COMANDANTE INTERREGIONALE DELLITALIA MERIDIONALE DELLA GUARDIA DI FINANZA, GENERALE DI DIVISIONE CARLO RICOZZI, AL COMANDO REGIONALE PUGLIA

Il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza, Generale di Divisione Carlo Ricozzi, ha fatto visita al Comando Regionale Puglia di Bari.

A riceverlo, presso la storica Caserma “M.A.V.M. Magg. Giovanni Macchi”, il Comandante Regionale Puglia, Generale di Divisione Vito Augelli.

L’Autorità ha incontrato una rappresentanza del personale in servizio presso i Reparti pugliesi, unitamente ai delegati della rappresentanza militare ed ai militari in congedo dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia della Provincia di Bari.

Il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale ha quindi presieduto il briefing istituzionale, nel corso del quale è stata illustrata la situazione socio economica del territorio, unitamente ai più importanti aspetti relativi alla gestione del personale e della logistica.

Il Generale di Divisione Ricozzi ha quindi approfondito le principali tematiche operative riguardanti i Reparti della Puglia, facendo il punto sulle più importanti attività investigative, con particolare riferimento al contrasto della criminalità organizzata, dell’evasione fiscale ed alla tutela della spesa pubblica.

Al termine, l’Alto Ufficiale ha espresso parole di apprezzamento per l’impegno e la professionalità con cui, ogni giorno, i militari della Guardia di Finanza pugliese si adoperano per la tutela della legalità.

 

 

Il Comandante Interregionale si è quindi recato in visita alle principali Autorità Istituzionali del capoluogo, prima di raggiungere la Sezione Aerea di Bari-Palese, ove ha partecipato alla celebrazione del trentennale della scomparsa del Cap.Pil. Paolo Mancini e del Brig.Pil. Francesco Picena, specialisti del servizio Aereo tragicamente caduti nell’adempimento del proprio dovere nel corso di una missione operativa, nelle acque antistanti Polignano a Mare, il 31 gennaio 1987.

Nel corso della toccante cerimonia, avvenuta alla presenza dei familiari dei due piloti delle Fiamme Gialle, è stata scoperta una stele commemorativa del tragico evento.


infotel: 080.5237410