NEWS DAL MONDO
GIOVEDÌ 15 DICEMBRE 2016 16:51 « Indietro
CONVEGNO NOVITA TERAPEUTICHE IN ONCOLOGIA ALLE SOGLIE DEL 2017

Il convegno e’ strutturato in due giornate. La prima è dedicata a due importanti sessioni:  umanizzazione dei reparti oncologici e  prevenzione e cura dei tumori tramite l’importante ausilio dell’alimentazione. Come ogni l’obiettivo è far emergere un dato importante: i reparti di oncologia non sono luoghi solo deputati alle terapie ma sedi in cui il paziente non e’ più solo nel suo percorso ma viene affiancato da psiconcologi, estetisti mirati, fisioterapisti, terapisti del dolore che lo abbracciano nel cammino nella lotta contro il tumore. Un rapporto con il paziente che non viene piu’ schermato dalla sobrieta’ di un camice bianco ma che si sviluppa sui viali di una collaborazione umana, solidale e familiare.Il dottor Giuseppe Rizzi  direttore scientifico del convegno, dirigente medico dell’ambulatorio di oncologia di venere diretto dal dottor Gennaro Palmiotti presidente del convegno, evidenzia l’importanza di cambiare l’alimentazione ai fini di cambiare il nostro ambiente interno in modo che eventuali cellule tumorali non si riproducano, riducendo l’incidenza delle patologie. Il convegno e’ dedicato alle novita’ terapeutiche in oncologia nelle varie patologie tumorali. La ricerca scientifica sempre in progressione, specie negli ultimi anni, ha dato la possibilita’ di affiancare alla chemioterapia sia le  cure biologiche sia le  immunoterapie che di fatto gia’ rappresentano una valida realta’ soprattutto per  il futuro. Una nota importante è rappresentata dalle nuove apparecchiature radioterapiche mirate esclusivamente alla patologia interessata (es cyberknife) che rappresentano un ausilio rilevante nella cura del male permettendo quindi una sostanziale diminuzione degli effetti collaterali. Il dottor Rizzi, infine, sottolinea l’importanza della prevenzione anche nella scelta dello stile di vita e dell’esistenza di innovative armi terapeutiche capaci oggi di assicurare alte percentuali di guarigione.


infotel: 080.5237410