NEWS DAL MONDO
SABATO 04 GIUGNO 2016 09:19 « Indietro
MOTOAIRBAG AL CAMPO DEI VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE DI RUTIGLIANO

La Protezione Civile di Rutigliano sta ultimando gli ultimi preparativi in vista della II edizione del "Voluntary Rescue Day", ovvero il campo di addestramento per fronteggiare casistiche plurime. In relazione a questa edizione gli organizzatori, nonchè motociclisti, Tommaso Vessia (capo officina e direttore della "Bari Moto Veicoli" e Roberto Casulli (Team "Barimotovessia") hanno presentato il nuovo MOTOAIRBAG , cioè, un sistema di sicurezza ,per viaggiare con più sicurezza anche con le moto. Un vero e proprio sistema airbag. La dimostrazione è avvenuta nel campo dei volontari della Protezione Civile di Rutigliano nell'Oasi Materdomini, dove hanno dato la possibilità di conoscere da vicino un sistema di protezione individuale per motociclisti e non solo,equipaggiato di airbag. Il gilet airbag è equipaggiato da uno o due palloni airbag in funzione del modello, che sono in grado di proteggere le zone vitali del corpo, quali torace, schiena e collo. Il sistema di attivazione è semplice poichè tramite un cavo, che viene legato alla moto, in caso di disarcionamento della stella attiva una esplosione a freddo e controllata che fa gonfiare i palloni protettivi in esattamente 8 millesimi di secondo. Tale sistema non necessita di ricaricare batterie o cose simili, quindi sempre pronto a proteggere il motociclista e in caso di apertura e’ possibile riutilizzarlo all’infinito tramite un kit di ricarica acquistabile separatamente che permette di ripristinare in tutta efficienza il gilet airbag sostituendo le bombolette. Inoltre il sistema e’ progettato in maniera tale da evitare aperture accidentali poiche’ necessita di una forza di 15 kg per l’attivazione quindi da al motociclista il tempo di accorgersi del cavo legato alla moto. Proteggersi in moto non e’ mai abbastanza ma MOTOAIRBAG offre un protezione di circa 10 volte superiore ad un qualsiasi paraschiena attualmente in commercio. L'obbiettivo della giornata dimostrativa, e’ quello di sensibilizzare l’utilizzo del MOTOAIRBEG cosi come il casco e altre protezioni fondamentali in caso di impatto.


infotel: 080.5237410