NEWS DAL MONDO
MARTEDÌ 17 DICEMBRE 2013 18:06 « Indietro
IN PRIMA NAZIONALE A BARI LA VERSIONE RESTAURATA DI “8 ½” DI FEDERICO FELLINI

Il capolavoro di Fellini, a cinquant’anni di distanza dalla sua uscita nelle sale cinematografiche italiane, sarà al centro della serata intitolata “8 ½ cinquant’anni fa, domani” che si svolgerà giovedì 19 dicembre alle 20:30 nella Multisala Showville di Bari.  Si tratta di un’iniziativa di Oscar Iarussi, Alessandro Laterza e Multisala Showville, in collaborazione con Medusa  Film, Rti Gruppo Mediaset, DeLuxe Digital Roma, Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, Veluvre – Visioni Culturali,  Libreria Laterza, Club delle Imprese per la Cultura Confindustria Bari-Bat. La serata, introdotta da Alessandro Laterza,  prevede una breve performance musicale di Emanuele Arciuli, pianista di fama internazionale, che proporrà una “Fantasia” di Nino Rota e un collage di celebri motivi rotiani raccolti da Michele Marvulli. Seguirà la proiezione di “8 ½” (Italia/Francia, 1963, 138’) introdotta da Oscar Iarussi, critico cinematografico della “Gazzetta del Mezzogiorno”, autore di saggi su Fellini. “8 ½” vinse due premi Oscar nel 1964, per il Miglior Film Straniero e per i Costumi, firmati da Piero Gherardi.  È da mezzo secolo uno dei simboli più potenti del travaglio e della gioia di creare arte. Un’icona dell’identità italiana nel mondo. Un modello di cinema tanto imitato quanto inimitabile. Per celebrare l’anniversario di una delle opere simbolo del maestro riminese, nel ventennale della morte, il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, Rti Gruppo Mediaset e Medusa Film, hanno restaurato il film, nella versione digitale, in formato 2k (risoluzione 2.048 x 1.556), realizzata nei laboratori DeLuxe Digital Roma, a partire dal negativo originale, presentato in anteprima nei giorni scorsi al Torino Film Festival.


infotel: 080.5237410