Luca Turi News dal sito lucaturi.it http://www.lucaturi.it/ it <![CDATA[BARI IN DIECIMILA PER LA 31 EDIZIONE DI VIVICITTA ]]>

Torna la corsa dei baresi. Per la 31^ volta si correrà a Bari “Vivicittà”, la manifestazione podistica organizzata dalla in collaborazione con l’associazione sportiva Bari Road Runners Club. Come ogni anno, i corridori, circa 10000 sono partiti alle 10.30 da largo 2 Giugno per poi correre per il centro cittadino, passando dal Lungomare di Bari. 

]]>
<![CDATA[BARI MEETING NAZIONALE MOTO GUZZI ]]>

 A Bari, per la prima volta, la seconda nel sud Italia, il Meeting Nazionale Moto Guzzi, il raduno motociclistico promosso dal Moto Guzzi world Club.

 

]]>
<![CDATA[TERREMOTO NEL FOGGIANO NESSUN DANNO]]>

Un evento sismico è stato registrato in provincia di Foggia alle ore 6.25 con magnitudo 4.0 a 22 km di profondità. Dalle verifiche effettuate, l'epicentro individuato tra i comuni di Cagnano Varano, Carpino e Ischitella, è risultato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose.

]]>
<![CDATA[CALCIATORE DEL BARI FERMATO MENTRE GUIDAVA SENZA PATENTE]]>

Ieri sera, una pattuglia di Polizia Municipale, durante un normale servizio di pattugliamento, ha fermato, nei pressi di Piazza Umberto, una Citroen C2 e chiedendo i relativi documenti al conducente. L'auto con targa francese, era guidata dal calciatore del Bari, il 20enne Yebli Curtis che ha riferito sin da subito di non aver mai conferito la patente di guida. A quel punto gli agenti sono stati costretti, secondo il codice della strada, a sequestrare il mezzo e a multare il calciatore.

]]>
<![CDATA[BARI VERONA 0 2 FISCHI AL SAN NICOLA ]]>

Serie B: Bari-Hellas Verona 0-2 tabellino 22 aprile 2017
Incubo senza fine per il Bari, sconfitto 3-1 dall'Hellas Verona. I biancorossi sono stati costretti ad arrendersi alle reti messe a segno tra primo e secondo tempo da Pazzini e Zuculini. Terza sconfitta consecutiva per i biancorossi, sempre più in crisi di gioco e risultati. L'unica nota positiva per gli uomini di Colantuono è costituita dai verdetti provenienti degli altri campi: nonostante il ko i galletti restano a -1 dalla zona play-off. Resta però da chiedersi: se pure questa squadra centrasse l'obiettivo, potrebbe davvero concorrere per un posto nella massima serie? Anche oggi la formazione barese è scesa in campo imbrigliata e timorosa, rimanendo a secco di goal per la terza partita di seguito. Eloquente lo striscione esposto dalla Curva Nord subito dopo il raddoppio veronese: "Vergognatevi". 

 

Potrebbe interessarti: http://www.baritoday.it/sport/bari-hellas-verona-0-2-tabellino-serie-b-22-aprile-2017.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

]]>
<![CDATA[LA POLIZIA DI STATO HA ESEGUITO NUMEROSE PERQUISIZIONI NEL QUARTIERE JAPIGIA DI BARI ]]>

Nei giorni scorsi e nella giornata di ieri 21 corrente, a Bari, la Polizia di Stato ha eseguito numerose perquisizioni domiciliari, d’iniziativa e su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Bari, nei confronti di soggetti anche con precedenti penali e di polizia, ritenuti contigui ad organizzazioni criminali operanti nel Capoluogo, predisposte a seguito degli ultimi e gravi fatti di sangue verificatisi nel quartiere Japigia.

In particolare, personale della Squadra Mobile, collaborato da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, da unità cinofile antidroga e antiesplosivo e da personale specializzato della Polizia Scientifica, ha proceduto alla perquisizioni di numerose abitazioni e locali nei quartieri Madonnella e Japigia, segnatamente nel quadrilatero compreso tra via Archimede, via Giustino Rocca e via Giorgio Lapira.

L’operazione ha consentito complessivamente di rinvenire e sequestrare, nr. 5 giubbotti antiproiettile, una pistola semiautomatica cal.22 completa di munizionamento, circa 100 grammi di cocaina, bilancine di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi, assegni in bianco risultati provento di furto, nonché soprattutto due sofisticati impianti di videosorveglianza con nr.13 microtelecamere ad alta definizione, abilmente nascoste in muretti e profilati in metallo dei cancelli di accesso a due distinte palazzine, oltre che quattro apparati ricetrasmittenti comunemente denominati walkie -talkie.

La pistola, lo stupefacente e gli assegni rubati sono stati sequestrati a carico di ignoti essendo stati rispettivamente rinvenuti, la pistola e oltre 60 grammi dello stupefacente interrati nel giardinetto prospiciente una delle palazzine interessate dalle perquisizioni, gli assegni e la restante parte della cocaina in parti comuni dello stesso stabile.

 

]]>
<![CDATA[DALL ECONOMIA ALLA CULTURA IL MODELLO PUGLIA NEL MONDO]]>

Una giornata con eventi gratuiti e aperti a tutti e con ospiti esclusivi: questo è “Il Bello dell’ Italia” organizzato a Bari dal Corriere della Sera. La Maldarizzi Automotive Group, con Millenia ed il brand Alfa Romeo ha collaborato a questo evento che si è tenuto oggi. “Export(are) Bellezza: il modello Puglia” sarà il mood che caratterizzerà la giornata di cultura, spettacolo, laboratori e visite guidate.

Francesco Maldarizzi, Amministratore Delegato di Millenia, assieme a Davide D’Amico, Responsabile Ufficio Stampa FCA Italia, ha avuto modo di approfondire proprio la tematica dell’export e dell’economia pugliese che funziona. Anche arte, musica e cinema saranno protagonisti grazie ad imperdibili appuntamenti con alcuni dei più grandi artisti italiani quali Sergio Rubini, Fabrizio Moro, Renzo Rubino e Mario Desiati.

]]>
<![CDATA[INCIDENTE SUL LUNGOMARE DI BARI 4 FERITI IN CODICE ROSSO]]>

Lungomare chiuso per diverse ore e quattro feriti trasportati in codice rosso ieri sera dopo un incidente stradale. L'impatto fra tre auto, è avvenuto sul lungomare a Sud di Bari, all'altezza di Torre Quetta intorno le 23. Una delle vetture, una Fiat Punto, si è ribaltata scontrandosi contro la macchina che viaggiava in senso opposto, una Smart. Sette i feriti totali, di cui quattro ricoverati in codice rosso, ma nessuno sarebbe in pericolo di vita. A causare l'incidente, secondo i primi accertamenti della Polizia Municipale, sarebbe stato un sorpasso azzardato di una delle tre auto. Sul posto diverse ambulanze del 118 e i Vigili del Fuoco.

]]>
<![CDATA[FOTOREPORTER MORTA PER FEBBRE ALTA ERA STATA DUE MESI A CUBA]]>

La Procura di Bari ha aperto un fascicolo d'inchiesta per omicidio colposo a carico di ignoti, sulla morte di Priscilla Lagioia, fotoreporter 37enne barese, deceduta due giorni fa nella clinica Mater Dei Hospital di Bari a seguito di un malore. La donna è stata portata al Pronto soccorso il 19 aprile con febbre alta, vomito e tosse. Stando al racconto della madre della vittima, la 37enne, era di ritorno da una viaggio di due mesi a Cuba dpve aveva passato le festività pasquali con gli amici sulla costiera amalfitana per fare trekking.

]]>
<![CDATA[LA PROTEZIONE CIVILE ORGANIZZA UN ESERCITAZIONE PER DUECENTO STUDENTI BARESI]]>

Un'esercitazione di Protezione Civile con prove di evacuazione e soccorso coinvolgerà circa 200 studenti delle scuole baresi Salvemini, Euclide e Socrate. Il progetto "Tiflis" della Prefettura di Bari su iniziativa dell’Aeronautica Militare per diffondere tra i più giovani la cultura dell’emergenza. Il progetto vede la collaborazione di Comune e Questura di Bari, Protezione Civile regionale, Pronto Soccorso, Croce Rossa, 118, Vigili del Fuoco, Forze Armate e Forze di Polizia, Istituto Scolastico Provinciale.

]]>